no-cover

Harold & Maude, quando la morte e la vita sono la stessa cosa

Like
399
0
Friday, 16 March 2012
Cinema

Vieni a leggere la recensione…

Un classico degli anni ’70 diretto da Hal Ashby che sfida tutte le imposizioni sull’amore e sulla vita in generale.

Un film dai colori che ricordano un ritratto color seppia che ci racconta una favola onirica e visionaria. Harold, ragazzino attratto dalla morte, combatte la noia della ricchezza inscenando suicidi e partecipando a tutti i funerali.
Ad uno di questi incontra Maude, un’arzilla vecchietta che sa vedere al di là del comune.

E’ così che Maude accompagna Harold all’interno del suo mondo fatto della bellezza delle piccole cose.
Un film che è un inno alla vita, ma anche alla morte stessa. La morte infatti non è demonizzata come avviene di solito, ma è resa semplicemente uno step della vita.

Una storia romantica, di amicizia, di osservazione del dettaglio.

La colonna sonora contiene vari pezzi di Cat Stevens, più due inediti che per molti anni non vennero pubblicati su disco.

Harold and Maude emoziona e ci insegna che molto spesso le cose non sono come sembrano e che non ci sono limiti nel godere appieno della vita.

 

#STAYTWEETUNED

 

© 2012, PieceOfStar24. All rights reserved.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title