no-cover

Musica dalla Valle dei Re: trovata mummia di una cantante

Like
206
0
Saturday, 16 March 2013
News

valley_of_the_kings_egypt_chantress_coffin2

Non potevamo restare impassibili a una notizia del genere: una cantante dell’VIII secolo a.C. torna a far parlare di sé.

Dopo circa 3000 anni di silenzio è di nuovo musica. Il nome della cantante della XXII dinastia è Nehemes Bastet, donna presumibilmente agiata, cantante di Amon.

valley_of_the_kings_egypt_chantress_coffin3

La scoperta è davvero eccezionale, in quanto, grazie al ritrovamento, si può supporre che nella Valle dei Re potevano ottenere la sepoltura non solo faraoni ed aristocratici ma anche uomini e donne in vista, che ricoprivano cariche rilevanti, come quella artistica prestigiosa della nostra Nehemes Bastet.

Per rendere omaggio alla cantante dell’VIII sec. a.C. non c’è ascolto migliore dell’artista Dalida.
Chi non la ricorda?
Vi proponiamo una Dalida in lingua araba, quella lingua propria della città El Cairo, capitale dell’Egitto, terra anche di Nehemes Bastet.
Particolare attenzione merita la traccia Helwa Ya Baladi ‘Oh mia bella terra’, canzone che Dalida ha dedicato all’Egitto.

#STAYTWEETTUNED

© 2013, Antonella Corsetti. All rights reserved.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title