no-cover

Armin Van Buuren, Intense: energia ed emozioni in un magico mix

Like
515
0
Tuesday, 04 June 2013
Dance

Bentornati amici di TwitMix!
Dopo una piccola pausa eccoci nuovamente qui per iniziare al massimo questa stagione estiva con la recensione di uno dei dischi che nell’ultimo periodo mi ha letteralmente stregato: Intense, l’ultimo lavoro del Dj olandese Armin Van Buuren, che, da anni, ormai, domina le scene della musica elettronica mondiale con le sue sonorità dalle dinamiche complesse, ricercate e sempre attuali.

Armin-van-Buuren

Quest’ultimo lavoro è veramente degno della sua fama, sonorità elettroniche che prendono spunti dalla scena Trance e a tratti anche Electro.
Per chi non conoscesse Armin, è semplicemente il dj più premiato del terzo millennio, è stato al primo posto nella speciale classifica di Dj Mag dal 2007 al 2010, spodestato da David Guetta nel 2011, ha ripreso il primo gradino del podio nel 2012.
Dal 2001 produce il radioshow di musica Trance più famoso del mondo, trasmesso in oltre 40 Paesi con 30 milioni di ascoltatori medi e attualmente in giro per il mondo chiamato A state of Trance o abbreviato ASOT (digitate #ASOT su twitter per vedere i risultati).

Dopo questa breve introduzione vi do il benvenuto nelle magiche atmosfere d’Intense.

L’omonimo brano apre anche il disco e, come vi dicevo, è una progressione musicale di emozioni: parte con un accenno di synth, delicato e soffuso, per poi crescere con un bellissimo assolo di violino (personalmente, quando ascolto questo brano e chiudo gli occhi, mi sento proiettato in una campagna inglese d’inizio ‘900, con un’atmosfera magica) dopo questa breve e suggestiva introduzione il brano cresce fino ad arrivare alle sonorità trance conosciute al grande pubblico, con un ottimo lavoro compositivo, il suono è lavorato, nulla è lasciato al caso, ogni synth, ogni particolare aiuta lo spettatore a farsi trasportare dal ritmo, non incalzante ma allo stesso tempo travolgente e coinvolgente…

E’ il momento di lasciarsi trasportare dalla magnifica voce di Trevor Guthrie nella magistrale This Is What It Feels Like, dove la melodia si fa più decisa, il disco suona molto bene e se dovessi paragonare questo brano a qualcosa sarebbe sicuramente il cielo estivo, sta già riscuotendo successi nelle radio di tutto il mondo e nei club internazionali, un altro colpo a segno per Armin.

La voce di Cindy Alma ci trasporta per le melodie auree di Beautiful Life, terza traccia di questo album, un suono che definirei Electro-Trance, in cui il basso è più definito e calcato ma che si perde tra le contaminazioni della musica trance di cui Armin è il portavoce mondiale.

Pulsar, invece, è una traccia che definisco “di svolta”, dal sapore decisamente più elettronico, più duro, nonostante i richiami all’atmosfera che accompagna tutto l’album, è quella che definirei la traccia più da club dell’intero cd.

Un brano che invece ha due facce è senza dubbio Sound Of The Drums, con una partenza delicata per poi crescere e sfociare in uno stile trance più classico, accompagnato dalla bellissima voce di Laura Jansen che ne fanno un ottimo brano portavoce di questo lavoro.

E’ un cd che colpisce, ogni traccia ha una sua storia, è pieno di collaborazioni importanti del mondo della Trance e non, copre il gusto degli appassionati da Club come me sia per un ascolto da sala.

Armin-van-Buuren-Intense-2013-1200x1200

Non mi resta che lasciarvi con la playlist Spotify di Intense per gustarvi al meglio questa meraviglia sonora:

Se vi siete appassionati e volete approfondire la conoscenza di questo fantastico Dj/Producer questi sono i suoi contatti ufficiali:

Official WebSite

Official Facebook Page

Official Twitter Page

Official YouTube Channel

Official SoundCloud Profile

#STAYTWEETTUNED

© 2013, Dj OX. All rights reserved.

Dj OX

8 posts | 0 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title