no-cover

Max Pezzali, i primi venti anni dell’uomo ragno

Like
261
0
Friday, 14 June 2013
In Evidenza

max-20-620x350

C’erano una volta gli 883 ed ora è rimasto il solo Max Pezzali, da sempre vocal leader del gruppo.

Sono trascorsi 20 anni da Hanno Ucciso l’uomo Ragno: erano i tempi in cui ancora esistevano le musicassette, in cui si ascoltavano le canzoni dal caro vecchio walkman, nonostante tutto, Max Pezzali è ancora sulla cresta dell’onda della discografia italiana.

Nel 2013 ha voluto omaggiare la sua carriera alla grande, non limitandosi a pubblicare un Greatest Hits di canzoni remastered, ma un album di 19 brani, di cui 5 inediti e 14 revisioni dei successi più amati.

Max non festeggia da solo ma con lui anche gli amici: Lorenzo Jovanotti, Giuliano Sangiorgi, Eros Ramazzotti, Claudio Baglioni, Fiorello, Nek, Cesare Cremonini, Antonello Venditti, Raf, Francesco Renga, Elio, Gianluca Grignani, Edoardo Bennato, Davide Van De Sfroos.

L’album Max 20 non è solo un viaggio indietro nel tempo, è anche una finestra sensibile sull’attualità, infatti gli inediti Welcome Mr. President, Il Presidente di tutto il mondo, I Cowboy non mollano, Ragazzo inadeguato, L’universo tranne noi parlano di amore, sogni, politica, crisi, recessione, austerità, social network.

Vi proponiamo la visione del nuovo clip L’universo tranne noi

Max Pezzali – L’universo tranne noi

Cosa aspettate?
Ecco l’intero album pronto per l’ascolto su Spotify!

#STAYTWEETTUNED

© 2013, Antonella Corsetti. All rights reserved.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title