no-cover

Veronica De Simone rilascia un’intervista esclusiva al TwitMix Project

Like
429
0
Saturday, 05 October 2013
In Evidenza

20131005-160458.jpg

Veronica De Simone ha rilasciato un’intervista esclusiva al TwitMix Project.
Lasciatevi trasportare, ora, dalle parole della fantastica artista, che ha conquistato a The Voice Of Italy il cuore della Raffa Nazionale e di migliaia di fans

Sono passati alcuni mesi da The voice Of Italy, quali sono le persone e i momenti dello Show della Rai che porti nel cuore?

Per me l’esperienza di The Voice non è stata facile ma la ricordo con il sorriso e con grande gioia perchè grazie ai ragazzi della produzione che si occupavano di ogni singolo partecipante dietro le quinte, grazie all’esperienza di grandi noti come l’eterna Raffaella Carrà, grazie a chi ha ideato questo tipo di talent ” al buio”, grazie ad alcuni cari, ho avuto il sostegno necessario che mi permetteva di tirare fuori tutte le mie potenzialità ogni volta che avevo davanti una sfida . La vittoria che cercavo l’ho ottenuta ed era quella di non tirarmi mai indietro e riuscire a decidere sempre per me stessa . Io per prima ho imparato a tifare per me finalmente!
Scegliere dei momenti è davvero difficile perchè ogni puntata dovevi vivere una sfida diversa , era proprio cio’ che apprezzavo del programma .. abbiamo iniziato dalle Blind Audiction poi siamo passati alle Battle e poi pronti per il live … quando riguardo le foto dei vari momenti mi sale un brivido nella schiena e mi chiedo come ho fatto a fare tutto cio’ che ho fatto e capisco che essere circondati da persone sincere è davvero importanti in questi momenti perchè ti danno una forza che non immagini di avere e riesci a fare cose incredibili!!!
Quello che ha fatto nascere tutto è la musica i miei più grandi ringraziamenti , credo a nome di tutti , vanno ai grandi autori e alle grandi canzoni che ho potuto interpretare.

Chi è Veronica oggi e cosa sogna?

La Veronica di ieri con un po’ d’esperienza in piu’…. Pensa che sono arrivata al primo provino di The Voice che l’unica cosa di colorato che avevo erano i capelli rosa… Non avevo paura perchè in me non esisteva nessuna aspettativa avevo solo voglia di cantare let it be dei Beatles e tornare a casa con cosmo il mio cagnolino di 2 mesi che avevo portato con me.
I miei sogni non sono cambiati e non riguardano solo me….
Vorrei vedere un Italia guidata dai giovani e qui mi fermo 😉 Anzi diciamo che spero di diventare uno di quei giovani ! Tutti dovremmo avere il diritto di realizzare se stessi con meno difficoltà rispetto a quelle che un giovane e’ costretto ad affrontare oggi.

Che sensazione ti fa avere il tuo EP tra le mani?

Che te lo dico a fà!!!! E’ come quando iniziano le chiacchere assurde con un amico e gli dici ” quando vincero’ all’enalotto faro’ un cd” 😉 Non puoi immaginare le risate appena l’ho visto !!!

Come ha reagito il pubblico ai tuoi primi live estivi? Come hai vissuto e come vivi tu il rapporto coi tuoi fans?

Mamma mia e chi se lo immaginava ! Da dentro The Voice non ti puoi rendere conto di quello che c’e’ fuori… Ho avuto il piacere di incontrare e conoscere in giro per l’italia tante ragazze della mie età , tantissime famiglie calorose e moltissimi bambini che sapevano tutte le canzoni e mi correvano incontro appena scendevo dal palco, con alcuni ci scappava la lacrima. Mi diverto molto quando incontro le ragazze che hanno fatto il mio solito taglio di capelli mi sembrano le mie sorelline 😉 Grazie a questo affetto la paura di salire sul palco ogni volta e’ decisamente diminuita. Alla fine non c’è cosa più bella che cantare per qualcuno che ti ascolta, ma la maggior parte delle persone non sanno che chi è sul palco ascolta gli occhi di chi lo guarda. Mentre cantavo mi perdevo negli sguardi della gente cercando di trasmettergli come una freccia la mia emozione. È stato elettrizzante e non vedo l’ora di incontrare tutte le persone che mi seguono in un bellissimo concerto e poter cantare per loro!

Il 2013 è stato segnato dall’avventura a bordo di The Voice Of Italy, hai già progetti per il 2014?

La vita è tutto un progetto al buio e molto spesso ti accorgi di tutto a cose fatte. Io voglio solo accorgermi del presente e godermelo attimo dopo attimo!. Dalla fine del tour estivo mi sto dedicando alla scrittura di nuove canzoni che stanno prendendo forma giorno dopo giorno… Chissà che non vinca alla lotteria!

Sei rimasta in contatto con Raffaella Carrà? Era bellissimo guardare la sintonia e l’affetto che si erano instaurati tra di voi.

Raffaella carrà è stata per me la persona giusta al momento giusto che ha saputo fidarsi di me. Questo mi riempie d’orgoglio! La Raffa è la regina del palco e ti trasmette la gioia , la professionalità e il coraggio di stare sul palco davanti alle telecamere e alla fine impari ad essere a tuo agio.
Me la ricorderò sempre con molto affetto e conservo gelosamente i suoi guantini 😉

Lyrics e musica dei tuoi pezzi sono poesia e magia, traspaiono contemporaneamente dolcezza, dolore, sensibiltà e una equilibrata dose di aggressività. Quali sono i segnali che ti manifestano l’arrivo dell’ispirazione artistica?

Wow ti ringrazio , i giorni dopo la diretta di The Voice nella quale ho cantato l’inedito scritto da me “Nati Liberi” ero.. veramente in paranoia !!! Pensavo che non sarebbe piaciuta a nessuno !!!Era la prima volta che mi avventuravo nella scrittura in italiano e che cantavo le mie parole scoprendo agli altri un po’ del mio intimo mondo… Ho scoperto che cantare le canzoni in italiano , cosa che io non avevo fatto prima di The Voice , è molto piu’ emozionante : Dire ” Love ” non è affatto come dire ” Amore “!!!

Cosa si nasconde dietro le lyrics di “Nati Liberi”?
L’ispirazione delle cose che scrivo nasce sempre dalle esperienze e dalle emozioni che vivo nella mia vita quotidiana, infatti solitamente scrivo di getto . Nati liberi è il primo frutto di The Voice …. come ti dicevo non avevo mai scritto o pensato di scrivere in italiano . Questa canzone rappresenta molto per me ed è diventata quasi un mantra che mi ricorda che esiste la libertà. La uso per ricordarmi chi sono e chi voglio continuare ad essere a prescindere dalle circostanze,una specie di dialogo con il destino!!

Hai in programma un tour o delle date in Italia?

Il tour è appena finito e adesso sono in fase creativa! Per me sta arrivando un nuovo momento….the voice è stato solo l’inizio!
Ogni giorno racconto di me e dei miei progetti sulla mia pagina facebook e su twitter e presto arriverà il sito internet! non vedo l’ora di aggiornarti con tante novità 😉 A presto!

#STAYTWEETTUNED

© 2013, Antonella Corsetti. All rights reserved.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title