no-cover

Piero Pelù esce con Mille Uragani, nuovo inedito

Like
244
0
Tuesday, 15 October 2013
In Evidenza

Piero Pelu

Piero Pelù ha respirato buona energia positiva alla trasmissione della Rai The Voice Of Italy, infatti tra qualche giorno uscirà con un brano inedito, Mille Uragani che sarà in rotazione radiofonica dal 18 ottobre 2013.

Già il titolo Mille Uragani anticipa l’energia prorompente che caratterizza il nuovo singolo. Sarà un singolo che spazierà da sonorità Hard rock, quasi Heavy al Southern Rock e poi incontrerà addirittura la letteratura del Trecento.

Questa non è la sola notizia che ci ha riservato Piero Pelù, infatti il 19 novembre sarà possibile acquistare la raccolta Identikit, che contiene, oltre a due inediti Mille Uragani, Sto Rock, tutti i successi che hanno segnato il periodo vissuto da rocker solista dal ’99 fino ad oggi (Bomba Boomerang (2013 version); Bene Bene Male Male; Io Ci Sarò; Lentezza; Prendimi Così; Nel mio mondo; Occhi; Sorella notte; Dea musica; Velo; Tribù; Viaggio; Fiorirà; Mamma Ma-Donna; Tutti Fenomeni (2013 version); Pugni Chiusi; Il Mio Nome è Mai Più (2008 version); Toro Loco (2013 version).

Lasciamo la parola a Piero Pelùm che ci parla del suo nuovo singolo: «Mille Uragani è una song molto particolare che musicalmente mi evoca qualcosa della pre new wave bowiana berlinese ma che poi sconfina in parti quasi dark metal e hard southern rock, le chitarre di Fede Poggipollini ci danno dentro senza se e senza ma, anche il basso di Ciccio Licausi (ex Negrita) martella e trascina come un ossesso, spaziano le tastiere di Megahertz (Morgan) e ci dà dentro come un’anguilla rock, il grande Luca Martelli, che tanti di voi già conoscono e amano, alcuni interventi di chitarre sono anche di Saverio Lanza già mio compagno di viaggio ai tempi di In faccia. Il testo parla di una storia d’amore poetica e contrastata, una storia che resiste a tutte le tempeste che la aggrediscono e che prende forza proprio dalle difficoltà che la circondano: a modo mio questa song è un inno alla vita e mi son pure permesso di citare nel testo il grande mio concittadino esiliato Dante nel quinto canto dell’Inferno».

#STAYTWEETTUNED

© 2013, Antonella Corsetti. All rights reserved.

Antonella Corsetti

Antonella Corsetti

677 posts | 0 comments

http://www.twitmix.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.


Menu Title