intervista

Intervista agli strepitosi Sugarpie And The Candymen: Let it swing, The Beatles come non li avete mai conosciuti
Alternativa

TwitMix ha intervistato per voi Georgia dei Sugarpie And The Candymen, che ci ha parlato del nuovo album “Let it swing”. Ciao Georgia, complimenti per “Let it Swing”, il vostro ultimo album, avete dato nuova vita ad intramontabili pezzi del fantastico gruppo The Beatles. Siete usciti col singolo Come Together, come mai avete scelto prorpio questo pezzo per presentare la vostra ultima release? E’ il brano che non riuscivo ad imparare a memoria. Abbiamo scelto di riarrangiarlo come primo singolo....

Like
1114
0
Tuesday, 22 December 2015
Intervista a Monterosso: il BritPop canta italiano. Vieni a scoprire Green Park
Interviste

Ciao benvenuto su TwitMix, di recente sei uscito con un singolo “Green Park”, vuoi raccontare ai nostri lettori l’esperienza che ti ha ispirato questa canzone? Certamente…”Green Park” nasce 3 anni fa, nel parco omonimo di Londra, ero lì per un viaggio studio. Forse Green Park è il parco più trascurato di Londra, ciò che ha attirato la mia attenzione è il fatto che c’erano persone che prendevano il sole, proprio come avrei fatto io in Sicilia, nella mia terra. Venivo...

Like
801
0
Tuesday, 22 December 2015
Intervista a Blandizzi, che racconta a TwitMix cosa accade Da Noi In Italia. Vieni a scoprire il nuovo album
Interviste

Benvenuto su twitmix.it, il 27 novembre hai dato alla luce un nuovo album, “Da noi in Italia”, un omaggio alla cultura della tua terra ma anche uno specchio della nostra realtà contemporanea. Come è nato l’album? Ho riflettuto molto su quanto accade nella nostra Italia di oggi, che non merita ciò che sta avendo: abbiamo risorse incredibili culturali che ci invidiano tutti. Putroppo noi italiani siamo legati a un sistema sbagliato. In questo album voglio descrivere le due facce dell’Italia:...

1
653
0
Tuesday, 22 December 2015
Mei 2015: grande successo. Pronti per la grande svolta. Intervista a Sangiorgi.
emergenti

L’Anno Zero del #nuovoMEI2015, che si è tenuto dall’1 al 4 ottobre a Faenza (Ravenna), è stato quello della svolta legata ai giovani artisti emergenti, ai produttori e ai promoter under30 che stanno costruendo il futuro della musica italiana. Oltre 300 band e 1500 musicisti in 40 palchi nella città romagnola, insieme agli interventi degli addetti al settore, hanno testimoniato quest’anno l’impegno sul versante del live, nel web, nei diritti e nella formazione e l’orientamento verso l’autoproduzione e l’autoimprenditorialità....

Like
905
0
Tuesday, 06 October 2015
Menu Title